Brexit. Regno Unito fuori dall’Unione, non dall’Europa!

1 febbraio 2020: il regno unito è fuori dall’unione europea.

Noi cittadini abbiamo seguito il dibattito che si è dipanato per parecchi mesi provocando fratture – anche profonde – tra fautori e detrattori.

Nessuno è così ingenuo da immaginare che questo comporti uno sradicamento totale del Regno Unito dall’Europa, quest’ultima intesa come l’insieme dei rapporti commerciali e culturali, ma altrettanto obiettivamente si deve ipotizzare che questi ultimi saranno modificati da questa uscita dall’Unione. Cambieranno le procedure, i costi, le pratiche commerciali e doganali; insomma non sarà più come prima. Questo è pacifico.

Condivido con voi questo video, forse un po’ melenso, ma che rappresenta per me una speranza di pace e cooperazione che deve permanere tra i vari stati d’Europa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *