Tracce di civiltà 

Barriere metacrilatoCammino lungo le strade bagnate dalla pioggia incessante guardo i marciapiedi e noto la mancanza, assoluta, di barriere di metacrilato (o similari). Chi cammina lungo il marciapiede in queste situazioni prende secchiate d’acqua dalle macchine che passano.

Le Barriere stradali in “plastica”

oltre a salvaguardare il pedone da un potenziale impatto fisico lo proteggono anche dalle pozzanghere e tengono pure i bambini al riparo dai rischi della strada.

Riuscire a trovare i soldi per realizzare queste opere… anche questo sarebbe un segno di civiltà!

Alessandro Abate

Ex formatore ed ex consulente Infomatico e di Telecomunicazioni. Grande appassionato di Internet e delle nuove tecnologie.

Rispondi